domenica 14 gennaio 2018

Bigoli al radicchio con crema speziata di carote


La decima edizione di Gusto in Scena, l’evento ideato e curato da Marcello Coronini, approderà a Venezia il 25 e 26 febbraio 2018 con il suo carico di cultura enogastronomica assieme ad innovazioni gastronomiche e nuovi stili di vita. Saranno presenti chef, pasticceri, produttori e vip, per far rivivere la tradizione delle spezie di Venezia attraverso La Cucina del Senza e per scoprire quanto possano essere gustose e saporite le ricette senza l’aggiunta di sale, grassi e zucchero .


Lo scopo è guadagnarci in salute, come spiega il critico gastronomico Marcello Coronini nel  suo libro La cucina del senza .Consumare meno sale aiuta a prevenire l’ipertensione, ridurre lo zucchero aiuta a evitare il diabete e le malattie degenerative, limitare l’assunzione dei grassi serve ad abbassare il rischio di obesità e di disturbi cardiovascolari.
Ed ecco il il mio contributo per #LaCucinadelSenza #Gustoinscena2018 #GIS2018
 

Bigoli al radicchio con crema speziata di carote
 


Ingredienti per 4 persone :
300 gr. di bigoli freschi
320 gr. di radicchio tardivo di Treviso IGP
1/2 cipolla bianca di Chioggia
4 filetti di acciughe dissalati
30 gr. di uva passa
20 gr. di pinoli tostati
500 ml. di brodo vegetale senza sale
un pizzico di cannella
pepe nero q.b.
1 foglia di alloro
3 cucchiai di mollica di pane grattugiata tostata

Per la crema speziata di carote
3 carote di Chioggia
1 scalogno
1 gambo di sedano bianco
1 foglia di alloro
1 spicchio d’aglio con un chiodo di garofano conficcato
peperoncino dolce q.b.
zenzero q.b.
polvere d’arancia q.b.

Iniziamo col preparare la crema speziata di verdure : pulire , mondare e lavare le verdure . Affettare le carote e il cipollotto e il sedano . Porre sul fuoco la pentola con il cestello del vapore , e appena raggiungere il bollore inserire il sedano e il cipollotto, mettere il coperchio , far raggiunger il vapore e far cuocere per 3 minuti. A questo punto inserire nella vaporiera le carote affettate assieme allo spicchio d’aglio con il chiodo di garofano conficcato e la foglia di alloro, coprire con il coperchio e portare a cottura .
Eliminare lo spicchio d’aglio con il chiodo di garofano conficcato poi frullare il tutto aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua della vaporiera.
Versare la crema ottenuta in un pentolino , aggiungere un pizzico di peperoncino dolce , un pizzico di zenzero in polvere e un pizzico di polvere d’arancia , mescolare bene con una frusta e conservare al caldo . Per la perfetta riuscita di questa crema di verdure , fate attenzione alle spezie , devono essere usate in piccola quantità per creare il connubio perfetto .

Sfogliare e lavare il radicchio rosso di Treviso IGP , ( tenere da parte 30 gr. di radicchio che verrà usato a crudo ) poi sbollentarlo in acqua calda per mantenerlo croccante ; quindi scolatelo bene , tagliatelo a listarelle e tenetelo da parte.
Far rinvenire l’uva passa in acqua tiepida . Tritare a fette la cipolla e farla stufare in una padella con un mestolo di brodo assieme alla foglia di alloro, quando la cipolla è morbida , aggiungere i filetti di acciuga e farli sciogliere schiacciandoli con un cucchiaio di legno sino a disfarsi .
A questo punto incorporare nella padella l’uva passa ben strizzata , il radicchio tritato, i pinoli tostati, un pizzico di cannella e un mestolino di brodo , portare a cottura .
 
Nel frattempo far cuocere i bigoli in acqua bollente non salata , scolarli al dente e farli saltare nel sugo di radicchio assieme ad una macinata di pepe nero .
Presentazione : porre al centro del piatto un piccolo mestolo di crema speziata di carote, depositare al centro un nido di bigoli al radicchio, decorare con del radicchio fresco . Terminare il piatto con una spolverata di mollica croccante .










Share:

15 commenti

  1. Che bel piatto Daniela! Mi piacciono molto sia i bigoli che il radicchio. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. un contributo coi fiocchi Daniela, la tua ricetta è spaziale ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. La cucina del senza mi intriga proprio tanto e il tuo contributo è un vero spettacolo sia per gli occhi (meravigliosa presentazione) che per il palato. Un bacio

    RispondiElimina
  4. Questi sono i primi che piacciono a me. Sempre belle le tue presentazioni.

    RispondiElimina
  5. radicchio carote e acciughe con un tocco speziato che scalda stomaco e cuore ..davvero da provare!

    RispondiElimina
  6. Ottimo accompagnamento quella crema di carote con pasta al radicchio, bellissima presentazione

    RispondiElimina
  7. non ti smentisci mai cara, i tuoi piatti sono sempre a 5 stelle :) un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  8. Meraviglia... la tua crema di carote è a dir poco un'opera d'arte

    RispondiElimina
  9. ma che bella la presentazione di questo piatto, è assolutamente da provare

    RispondiElimina
  10. da te trovo sempre piatti deliziosi, devo assolutamente provare anche questo

    RispondiElimina
  11. In attesa dell'evento di Venezia ti faccio i complimenti per questo piatto dai colori strepitosi ed immagino dal gusto eccellente!

    RispondiElimina
  12. Delizioso questo piatto, da amante del radicchio lo sperimentero'.grazie della tua ricetta

    RispondiElimina
  13. Ottimi e invitanti questi bigoli, brava!!!!

    RispondiElimina
  14. un piatto molto gustoso!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Splendida ricetta Daniela, sapientemente creata come solo tu sai fare! Un bacione grande!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig